Click to listen highlighted text!

In Evidenza, ultime novità

Grammatica di un’Assistente Sociale

Grammatica di un’Assistente Sociale

Con la pubblicazione del libro Grammatica di un’assistente sociale, Ed. Sensibili alle foglie, Margherita Gallina racconta i suoi trent’anni di lavoro

Grammatica di un’Assistente Sociale: il lavoro dell’assistente sociale è poco conosciuto e poco riconosciuto socialmente, questo libro è un’autobiografia professionale e nello stesso tempo ha carattere di breve riflessione sui temi più frequentati da chi svolge questo lavoro: il potere, la fiducia, l’importanza dell’incontro con le persone. Può aiutare chi intraprende la professione o la pratica da tempo e più in generale chi vuole comprenderne la complessità, poiché il pregiudizio diffuso le attribuisce poteri straordinari o funzioni marginali, secondo una visione idealizzata o assoggettata. Il testo sviluppa alcuni argomenti a partire da storie complicate, tratta dei limiti, degli errori e dei successi che l’Autrice ha vissuto in oltre trent’anni di lavoro. Racconta cosa ha imparato dagli incontri e dalle emozioni, un materiale necessario per approdare a una migliore conoscenza di sé e dell’altro: adulto, ragazzo o bambino piccolissimo. L’autrice fa riferimento a storie di affidi familiari e adozioni, di adolescenti difficili, di madri sole, di padri soli o separati, soprattutto parla delle decisioni gravose che ha preso quando erano disposte dalla magistratura minorile che hanno profondamente cambiato l’esistenza delle persone, genitori e bambini, spesso fonte di sofferenza anche quando erano condivise con loro. Le riflessioni proposte sollecitano il lettore a liberarsi dalle facili definizioni, dalla servitù non sempre dovuta alle teorie, dagli stereotipi e dalle ingannevoli semplificazioni.

MARGHERITA GALLINA

Assistente sociale, ha lavorato per anni nei servizi di tutela minori e si è occupata di pianificazione e progettazione nei servizi sociali. Attualmente come libera professionista si occupa di formazione e supervisione di operatori sociali e sanitari ed è docente a contratto dell’Università Milano Bicocca. Ha pubblicato: Lavorare con la Legge 285/97 (Carocci, 2003); con F. Mazzucchelli, La scuola del lavoro, (Cortina, 2001) e Il colloquio psico-sociale nei servizi per i minori e per la famiglia (Franco Angeli, 2016); con D. Barrilà, O. Faranda, Da chi ho preso i miei occhi (Carthusia, 2019); con E. Ceccarelli, F. Mazzucchelli, Tutela sociale e legale dei minorenni (Franco Angeli, 2023).

Attraverso ProgettAzione è possibile acquistare il libro scontato al 50% (+ spese di spedizione)

Per richieste cliccare qui: https://forms.gle/ysdgfP7G8ZXvpnpU7

Scarica In allegato la scheda del libro

Per informazioni:
http://www.formazionesocialeclinica.it
formazione@cooperativaprogettazione.it

Share Button
Click to listen highlighted text!